Studio Tecnico
Geom. Vincenzo Lo Jacono
    Home        La squadra chi siamo        Risparmio Energetico        Attività e Progetti        Partners Collaboratori         News - Download         Contatti - Social Media 
 La squadra chi siamo
 LA NUOVA TARIFFA FLAT ABITAZIONI DOTATE DI POMPA DI CALORE 

Studio Tecnico Google+:
LA NUOVA TARIFFA FLAT ABITAZIONI DOTATE DI POMPA DI CALORE
inserita il 24.10.2014
L'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas con la Deliberazione dell'8 maggio (205/2014/R/EEL) ha previsto a partire dal 1° luglio 2014 l'introduzione in via sperimentale di una tariffa elettrica flat agevolata, D1, della quale potranno beneficiare i privati che utilizzano nell'abitazione di residenza pompe di calore elettriche come unico sistema di riscaldamento.
Per poter accedere alla sperimentazione, i clienti titolari di utenze domestiche in bassa tensione devono possedere i seguenti requisiti:
• essere dotati di contatore elettronico telegestito installato e in servizio;
• utilizzare nella propria abitazione di residenza anagrafica un sistema di riscaldamento unico a pompa di calore, entrato in funzione non prima del 1° gennaio 2008;
Per "pompa di calore" si intende "una pompa di calore elettrica che possiede i requisiti prestazionali minimi di cui all'allegato H del 'decreto edifici' [Dm 19 febbraio 2007, ndr] richiesti per gli incentivi fiscali del 65% o, in alternativa, rispetta i criteri di ammissibilità di cui all'allegato II del decreto 28 dicembre 2012."
Il sistema di riscaldamento deve essere "formato da una o più pompe di calore e sono ammesse esclusivamente integrazioni da generatori di calore alimentati a fonti rinnovabili."
• fornire il proprio consenso all'effettuazione di verifiche e controlli anche presso la propria abitazione;
• essere controparti di un contratto di vendita di energia elettrica con un venditore aderente.
I venditori del mercato libero possono valutare se offrire ai propri clienti la possibilità di aderire alla sperimentazione, mentre per i venditori del servizio di maggior tutela si tratta di un obbligo.
Alla sperimentazione si potrà aderire, su base volontaria, nel periodo compreso tra il 1° luglio 2014 e il 31 dicembre 2015 attraverso una richiesta inoltrata al venditore di energia elettrica, utilizzando una modulistica il cui fac simile sarà reso disponibile dall'Autorità .

Fonte: qualenergia.it 24.10.2014
... Torna alle News ...
     Home | News | Photogallery
 Studio Tecnico Geom. Vincenzo Lo Jacono - Via Tripoli, 2 Nizza Monferrato (AT) - P.IVA 01031220054 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 24/11/2017